Terzo Campionato Mondiale della Pizza Bianca

Le gare tra pizzaioli sono sempre molto avvincenti, ma il Campionato Mondiale della Pizza Bianca, giunto quest’anno alla terza edizione, è qualcosa che entusiasma sempre centinaia di appassionati.

gara-pizza-biancaL’edizione 2017 si terrà esattamente lunedì 13 e martedì 14 marzo presso il Polisportivo di Ispica, Ragusa (Sicilia). Vedrà coinvolti 200 concorrenti suddivisi nelle due giornate, pronti a sfidarsi nelle gare di pizza classica, pizza in pala, pizza dessert, pizza senza glutine, impasti alternativi e il duetto chef-pizzaiolo, chiamata appunto pizza a due.

Ma le emozioni non finiscono qui: oltre alle gare più “tradizionali”, i gareggianti competeranno in speciali prove di abilità: free style, pizza larga, pizza veloce, pesatura palline, coreografia e velocità pizza box (che consiste, quest’ultima, nel chiudere i cartoni il più velocemente possibile).

Due giorni tutti dedicati alla pizza, a una condizione però: che sia “bianca”, quindi senza ombra di salsa al pomodoro o simili. L’uso di questi ingredienti – si legge nel regolamento – è bandito.

La giuria inappellabile comunicherà il risultato immediatamente, e il vincitore porterà a casa un ricco premio.

Come fare a iscriversi

Per iscriversi come partecipante basta chiamare uno dei seguenti numeri e ricevere conferma che ci siano ancora posti disponibili: 347 6937111 (Giuseppe), 3471282461 (Maria), 335 336278 (presidente Paolini).

Come raggiungere la sede

Il Polisportivo di Ispica o PalaBrancati si trova proprio sulla Strada Statale 115, con CAP 96014, a Ispica, in provincia di Ragusa.

Gli organizzatori

Il Campionato della Pizza Bianca è organizzato ancora una volta dall’Associazione Pizzaioli Italia Malta Pizzalogo-associazione Association, (clicca qui per accedere al loro sitouna scuola che comprende centinaia di professionisti che si occupano di formazione professionale nel settore in tutto il mondo. Gli stessi pizzaioli dell’associazione partecipano attivamente a concorsi e gare di pizza, tornando spesso peraltro vincitori. Uno degli ultimi, il Trofeo Italmill.

Tra i corsi che i membri dell’associazione propongono, troviamo quello nuovo in Food & Beverage Manager, in Pizza Classica, in Teglia, in Pala, senza Glutine, Artistica, Acrobatica, in Rosticceria, Impasti Alternativi e Grani Antichi di Sicilia. Di notevole rilievo è poi il corso in Istruttore Pizzaiolo, che permette a chi lo frequenta di essere direttamente inserito come trainer nei corsi successivi.